SENIGALLIA

Indietro

Stella CONI al Merito Sportivo a Sabrina Moretti

Da: Tennistavolo Senigallia

07/08/2019 

Una nuova stella brilla a Senigallia. Il CONI di Roma, a firma Giovanni Malagò, infatti ha comunicato in questi giorni l’assegnazione a Sabrina Moretti dell’ambitissima onorificenza sportiva della Stella che per la prima volta è assegnata ad un dirigente rosa di Senigallia. La Stella sarà consegnata in una apposita cerimonia (solitamente l’ultimo venerdì di novembre) ad Ancona insieme ad altri premi sportivi.

Per Sabrina si tratta di un riconoscimento che premia non solo l’atleta (è stata in nazionale per anni, è riuscita a far modificare il regolamento internazionale per l’utilizzo del body anche nel ping-pong, è campionessa in carica master) ma anche l’attività dirigenziale tra cui spicca quella di allenatore dei più piccoli al Centro Olimpico dove è una preziosissima collaboratrice, con la sua vitalità contagiosa. La Stella CONI è un riconoscimento dato alla persona o alla società e proprio per questo è importante.

L’onorificenza è di particolare valore. Da quando il CONI ha istituito le Stelle, nella provincia di Ancona sono state assegnate solo a tre ragazze: Gabriella Moroni (2007, 2000, 1996) negli Sport Equestri, a Sara Cairola Pinnola (1994) di Tiro con l’Arco ed ora Sabrina Moretti per il tennistavolo. Rarità in un campo dominato nettamente dagli uomini.

Per il Tennistavolo Senigallia è una bella notizia. Il CONI segue con attenzione l’attività della società senigalliese e non ha lesinato riconoscimenti nel tempo. Le Stelle infatti sono state assegnate al Club, al Maestro Pettinelli, al campionissimo Costantini, al Presidente Ubaldi ed ora anche alla seconda generazione rispetto a quella storica. In totale sono 10 le Stelle assegnate al Tennistavolo Senigallia, un record assoluto tra le centinaia di club della provincia e che porta prestigio allo sport cittadino.